Categorie
celebrity

Irina Shayk rompe il silenzio sull'addio a Bradley Cooper

Irina Shayk parla per la prima volta del suo addio Bradley Cooper. I due si sono detti addio la scorsa estate e da allora la top model non ha mai lasciato trasparire nulla della sua nuova vita da single. Fino a questo momento, quando ha deciso di parlare dell’addio all’attore nel corso di un’intervista con l’edizione britannica di Vogue, che le ha dedicato la cover di marzo.

“Penso che in tutte le buone relazioni ci siano il meglio e il peggio, è la natura dell’essere umano”, ha detto Irina Shayk. “Due persone fantastiche non devono necessariamente creare una bella coppia” ha aggiunto modella, che con Cooper ha fatto coppia fissa per quattro anni, dal 2015 al 2019. Dal loro amore è nata una figlia, Lea De Seine Shayk Cooper, venuta al mondo nell’aprile 2017. “Siamo stati molto fortunati a provare ciò che abbiamo provato l’uno per l’altra”, ha continuato. “La vita senza B è un nuovo terreno”.

Nel febbraio 2019, Irina ha assicurato di preferire che la sua storia d’amore fosse tenuta lontana dai riflettori e nella vita privata, ma ora ha rotto quell’immagine ermetica e ha persino parlato delle difficoltà di essere una madre single. “È difficile trovare un equilibrio tra l’essere una madre single e l’essere una lavoratrice e quella che porta a casa il sostentamento”, afferma. “Prestami attenzione, ci sono giorni in cui mi alzo e penso: “Mio Dio, non so cosa fare, sto cadendo a pezzi”.

Una fonte ha rivelato a People che: “Bradley era emotivamente assente durante il lungo periodo di riprese di A Star is born” e nonostante i tentativi dell’attore e della top model di salvare il suo amore , tutto “era cambiato”. Erano sempre molto legati alle loro vite private, quindi “pochissimi sapevano che stava accadendo qualcosa” tra loro, aggiungevano la fonte allo stesso mezzo.