Categorie
celebrity

Il Volo, dieta Ignazio Boschetto: “Non mangio pasta da 4 anni”

ROMA – Il Volo, dieta Ignazio Boschetto: com’è dimagrito. Il cantante, membro del trio vincente a Sanremo, non è salito alle cronache solo per le sue eccellenti qualità vocali, ma anche per il fatto che in questi ultimi anni è notevolmente cambiato dal punto di vista fisico. Ignazio ha fatto una dieta e ha perso 35 chili. Sono lontani i tempi in cui appariva in sovrappeso a Ti lascio una canzone. Oggi Boschetto è notevolmente migliorato dal punto di vista estetico tanto che le sue fan sono sempre più pazze di lui. “Adesso peso 85 chili, spiega Ignazio alla rivista DiPiù. “Ho impiegato un anno e mezzo per arrivare a questo risultato, abbinando dieta e attività fisica. Mi sono fatto consigliare da un allenatore personale e lui mi ha spiegato quali esercizi fare e che cosa non mangiare. E ora, per tenermi in forma, vado in palestra quasi tutti i giorni e continuo a evitare alcuni cibi come pizza, dolci e pasta”.

Ignazio nella vita ha tentato anche altre diete, ma senza riuscire a perdere oltre i 3 quattro chili. Quando invece ha iniziato a seguire una dieta corretta, durata per un anno e mezzo, tutto è cambiato. Ignazio non mangia carboidrati come il pane e la pasta dopo le 4 di pomeriggio. Non mischia proteine diverse come carne e formaggio. A colazione mangia un uovo sodo e toast con fette di tacchino, metà mattina e pomeriggio un frutto, pranzo carne o pesce con verdure. Non molto diversa la cena. Ammette inoltre di mangiare la carne rossa solo una volta settimana “Non mangio la pasta da 4 anni”, spiega il cantante, o meglio, qualche volta l’ha mangiata, ma solo in rari casi. Non solo la dieta è però sufficiente: tanto Boschetto, quanto i suoi colleghi, Gianluca Ginoble e Piero Barone sono assidui frequentatori della palestra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.