Hollande sposa Julie Gayet? Né Segolene, né Valerie ci erano riuscite

Francois Hollande: "Al Pantheon vengano sepolte solo donne"

PARIGI – All’alba dei 60 anni, il presidente francese Francois Hollande potrebbe decidersi, per la prima volta, al grande passo. Quello del matrimonio. Secondo voci sempre più insistenti il presidente avrebbe in programma di sposare l’attrice Julie Gayet, 43 anni, il 12 agosto, giorno del suo 60esimo compleanno. Approfittando dei giorni di vacanza presidenziali, dal 5 al 15 agosto, Hollande avrebbe in mente una cerimonia intima e riservata.

Ma non sarebbe solo l’amore a spingere Hollande a regolarizzare l’unione con la donna che ha fatto saltare la sua precedente relazione, quella con Valerie Trierweiler. Scrive il Messaggero che a diffondere la voce sarebbe una fonte del suo stesso partito socialista:

Non è casuale che la rivelazione arrivi da un compagno di partito. All’origine della decisione vi sarebbe, infatti, proprio una sollecitazione da parte del partito a «regolarizzare la sua situazione» in vista delle elezioni del 2017, quando la vita personale del presidente potrebbe diventare un’arma nelle mani dei suoi avversari. «Occorre chiarire le cose, dimostrare che quella con Julie Gayet è una vera storia e non un semplice flirt», avrebbe infatti sottolineato la fonte di Le Parisien.

Per Hollande sarebbe il primo matrimonio: né Valerie, né Segolene (Royal, madre dei suoi 4 figli) erano riuscite a farsi sposare.

Potrebbero interessarti anche...