Harry Styles assente agli Oscar 2018: ecco perché

Harry Styles assente agli Oscar 2018: ecco perché

LOS ANGELES – Harry Styles assente agli Oscar 2018. Il cantante e attore britannico non era presente alla cerimonia dei premi cinematografici più attesi dell’anno. Le fanno hanno sperato fino all’ultimo di vederlo sul red carpet, considando che il film che nel 2017 lo ha visto protagonista, Dunkirk di Christopher Nolan, ha vinto tre Oscar.

E’ il sito Advertiser a rendere noto dove si trovava Harry Styles la scorsa domenica, ovvero a St Albans, una città del Regno Unito nella contea inglese dell’Hertfordshire. L’ex One Direction sta girando un nuovo film e quando le fan si sono accorte della sua presenza, erano quasi incredule. Questo significa che l’artista prosegue con la sua carriera di attore. D’altra parte la critica lo aveva promosso per il suo debutto sul grande schermo con Durkirk.

Della sua partecipazione al film di Nolan, Harry Styles aveva parlato nel corso di un’intervista con La Stampa. Queste le parole del cantante:

“Ho amato questa esperienza, poterla vivere è stata un’enorme fortuna. Sul set eravamo tutti eccitati e concentrati, senza differenze tra attori affermati o sconosciuti. Ce l’abbiamo messa tutta per cercare di raccontare nel modo migliore quello che Nolan aveva in testa. La concentrazione era molto alta, alla fine delle riprese eravamo talmente stanchi che andavamo sempre a dormire, questo in qualche modo ci ha avvicinato ai personaggi”.

“Sono da sempre suo fan (di Nolan, nrd) e ho immaginato che sarebbe stato eccitante essere diretto da un persona che ammiro così tanto. Ho pensato anche che magari mi sarei sentito in imbarazzo, e invece non è successo. Mi ha affascinato il modo in cui dirige, la cura per i dettagli, la precisione della preparazione. Non credo che faccia mai una cosa se non ne è convinto fino in fondo. Si prende il suo tempo e non sforna un film dopo l’altro”.

Potrebbero interessarti anche...