celebrity

Harry e Meghan, Frogmore House apre ai visitatori nel 2022

Harry e Meghan, Frogmore House apre ai visitatori nel 2022

Se non siete stati invitati al ricevimento del matrimonio di Harry e Meghan, non disperate.

Frogmore House, che ha ospitato i 200 ospiti per l’evento serale dopo il matrimonio dei duchi nel maggio 2018, aprirà le sue porte ai visitatori nel 2022.

I visitatori saranno anche vicini al Frogmore Cottage, la residenza britannica di Meghan e Harry che tanto ha fatto discutere per via dei loro costosi lavori di ristrutturazione.

La storia di Frogmore House.

Frogmore House fu originariamente costruita nel XVII secolo, ma divenne residenza reale nel 1792 quando fu acquistata dalla moglie di Giorgio III, la regina Carlotta.

Negli ultimi 300 anni è stata per i reali un rifugio di campagna con uno splendido paesaggio.

Dopo il fatidico sì nella Cappella di San Giorgio e il pranzo all’interno del Castello di Windsor, Meghan e il Principe Harry hanno continuatole celebrazioni del loro matrimonio con una festa serale a Frogmore House.

Harry e Meghan, rimborso per i lavori di Frogmore Cottage.

Lo scorso settembre i duchi hanno restituito 2,4 milioni di sterline versate da un fondo di corte alimentato da denaro dei contribuenti britannici per il restauro della loro ex residenza.

Lo aveva reso noto un portavoce del duca di Sussex, precisando che il pagamento è stato finanziato con parte delle entrate del contratto multimilionario firmato di recente dal secondogenito di Carlo e Diana e da Meghan con il colosso televisivo americano Netflix per produrre diverse trasmissioni.

I lavori di Frogmore Cottage, oggetto d’innumerevoli articoli scandalistici della stampa popolare britannica destrorsa più ostile ai Sussex, erano stati pagati con denaro (pubblico) del cosiddetto Sovereign Grant, come nel caso di restauri analoghi di proprietà di altri membri della casa reale.

Alla fine i duchi hanno ceduto la casa che la regina Elisabetta aveva donato loro alla principessa Eugenie che vi si è trasferita con il marito Jack Brooksbank.