Meghan e Harry snobbati da William? Parla il maggiordomo di Lady D.

Meghan e Harry snobbati da Wlliam? Parla il maggiordomo di Lady D.

Il principe William non ha mai snobbato il fratello Harry e sua moglie Meghan: ne è convinto l’ex maggiordomo di Lady Diana.

In diretta su Good Morning Britain, Paul Burrell ha difeso il duca di Cambridge dai rumor che descrivono quest’ultimo come ostile nei confronti dell’ex attrice americana.

Burrell, 60 anni, ha servito la regina e successivamente Lady Diana per 10 anni fino alla sua morte nel 1997.

Come si legge sul Daily Mail, il maggiordomo ritiene che William non sia categoricamente “uno snob” e che abbia solo “mostrato preoccupazione” per Harry perché sposarsi nella monarchia non è “facile per nessuno”.

Paul ha descritto William come che “razionale e calmo” mentre Harry “infuocato e caldo”.

L’intento del marito di Kate Middleton sarebbe stato solo quello do fornire dei consigli, “educare” il fratello prima di convolare a nozze.

La nuova biografia reale “Finding Freedom” racconta che William avrebbe detto a suo fratello di “prendersi tutto il tempo necessario” per conoscere “questa ragazza” prima di sposarla.

Il giudizio su Meghan Markle.

“Meghan ha presto scoperto che doveva piacere a tutti, non stava solo sposando Harry”, ha sottolineato Burrell.

“Stava sposando un’intera istituzione, mille anni di storia reale”, ha specificato.

“Voglio pensare che forse Kate colmerà il vuoto e riunirà quei ragazzi, loro torneranno insieme, saranno insieme, appartengono a un insieme e odio vederli separati”, sottolinea l’uomo.

I fiori inviati da Kate Middleton a Meghan.

La duchessa di Cambridge avrebbe inviato dei fiori alla cognata Meghan Markle in segno di pace per cercare di migliorare il loro rapporto.

La rivelazione è arrivata da Katie Nicholl per Vanity Fair.

Sembra che Kate abbia fatto questo gesto “a un certo punto” per “rettificare la situazione” di maretta tra le due cognate.

Ma la reazione di Meghan non sarebbe stata positiva.

La moglie di Harry avrebbe detto a Kate che i fiori non erano abbastanza.

 

Potrebbero interessarti anche...