Harry e Meghan restituiscono i regali di matrimonio

Harry e Meghan restituiscono i regali di matrimonio

LONDRA – Harry e Meghan restituiscono i regali di matrimonio. Lo avevano detto e lo hanno fatto: qualsiasi regalo di matrimonio al di fuori di donazioni benefiche sarebbe stato restituito al mittente. Così, dopo il royal wedding dello scorso 19 maggio, Harry e Meghan stanno restituendo regali di nozze per un valore di 8 milioni di euro!

Tutte le notizie di Ladyblitz in questa App per Android. Scaricatela qui

In fondo gli sposi erano stati chiari fin dall’inizio e hanno avvisato gli ospiti per tempo: non avrebbero potuto accettare regali e hanno caldamente esortato gli invitati ad effettuare donazioni ad uno tra i sette enti benefici scelti dagli sposi.

A quanto pare però c’è chi non ha voluto seguire “il protocollo” e ora la coppia si è trovata a dover restituire regali per quasi 8 milioni di euro.

Questo perché il protocollo in merito di regali è molto rigido: i membri della famiglia reale non possono accettare regali che li mettano in posizione di debito o di favore nei confronti di chi li ha elargiti. Inoltre è assolutamente vietato fare pubblicità a qualsiasi tipo di marca.

Come si legge sul The Express, secondo alcuni rumors che provengono da palazzo reale sembra che il brand Bags of Love avrebbe inviato al principe Harry e a Meghan Markle due costumi da bagno coordinati per la loro luna di miele. Le regole però parlano chiaro, ogni dono che arriva da una azienda deve essere rispedito al mittente, a meno che non si tratti di un souvenir da una visita ufficiale o in occasione di tour istituzionale

Indovinate chi è l’unica che può concedere regali ad Harry e Meghan? Proprio lei, la Regina Elisabetta che, secondo quanto raccontano i tabloid inglese, avrebbe regalato a Harry e Meghan lo York Cottage nella tenuta di Sandringham.

Potrebbero interessarti anche...