Categorie
celebrity

Emma Watson: “Ragazze, accettate il vostro corpo”

LONDRA – Emma Watson ha passato molti anni cercando di accettare il suo corpo e spera che altre donne non cadano nello stesso errore ostinandosi a perdere peso. Alla rivista britannica ‘Glamour’ ha rivelato che “solo crescendo ho imparato ad accettare la forma del mio corpo. Ma ho attraversato quella fase di voler avere un fisico da modella, ho curve e fianchi e alla fine ci si deve accettare così come si è”. Un ottimo consiglio per tutte le giovani ragazze che si preoccupano eccessivamente della loro linea e che attraversano la fase in cui le modelle rappresentano gli esempi. “Mi dico sempre sono un essere umano, un essere umano imperfetto che non è fatto per assomigliare a una bambola e come sono io è più importante della bella figura che posso avere”.

Queste le parole che la giovane attrice ha rivolto a se stessa come rimedio e che rivolge alle sue fan contro l’ossessione di restare magre. Concludendo, la Watson ha detto che la principale pressione per la magrezza arriva dalle altre donne non dagli uomini. “Sentire ragazze che costantemente si abbattono perché non si sentono rientrare nei canoni di bellezza mi rende triste. Noi diciamo che la pressione arriva dagli uomini, ma in realtà è da entrambi. Un motivo per cui le donne si mettono una contro l’altra, invece dovremmo fare il contrario”. (Foto Lapresse).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.