David e Victoria Beckham, all’asta gli abiti del royal wedding: ecco perché

David e Victoria Beckham, all'asta gli abiti del royal wedding: ecco perché

LONDRA – David e Victoria Beckham, all’asta gli abiti del royal wedding tra Harry e Meghan. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play].

Come si legge su Hola!, la popolare coppia ha deciso di vendere i vestiti indossati alle nozze dell’ex attrice americana e del neo marito per una buona causa: sostenere le vittime dell’attacco terroristico di Manchester nel 2017. Nel caso di Victoria si tratta di un pezzo tratto dalla sua prossima collezione Pre-SS19 RTW, abbinato alla borsa Pocket Clutch, sempre firmata VB.

La stilista britannica lo ha annunciato sulla sua pagina Instagram, dove ha postato una foto del royal wedding con il seguente messaggio: “Per sostenere l’incredibile lavoro del fondo “We Love Manchester United States” e le persone colpite dall’attacco di Manchester, siamo partner di  Omazeworld per darti l’opportunità di avere i nostri abiti da cerimonia”. Allo stesso modo, il marito ha fatto lo stesso sul suo profili, con un’immagine in cui appare la scritta: “Ottieni i nostri abiti da cerimonia e sostieni una grande causa”.

L’ex Spice Girl ha elogiato la nuova Duchessa del Sussex, descrivendola come una “donna genuinamente adorabile”. Victoria Beckham ha commentato le nozze dell’anno e come è stato assistere alla cerimonia in prima persona: “È stato un matrimonio così bello e incredibile, è stato il giorno migliore, sembravano così felici e tutti erano così felici per loro. Una donna veramente adorabile, che lo ama davvero”. La stilista ha anche partecipato alle nozze del principe William e Kate nel 2011 – ha detto all’Evening Standard: “Non ero nervosa, no, ero davvero onorata di essere stata invitata. Lo sarei stata  se fosse stato il mio di giorno”.

David e Victoria Beckham, all'asta gli abiti del royal wedding: ecco perché

David e Victoria Beckham, all’asta gli abiti del royal wedding: ecco perché

Potrebbero interessarti anche...