Da Justin Bieber a Oprah Winfrey: le celebrities che sono nate povere

Da Justin Bieber a Oprah Winfrey: le celebrities che sono nate povere

28 Ottobre 2014 - di Silvia

ROMA – Justin Bieber suonava lungo le strade dell’Ontario (Canada) per aiutare sua madre a pagare le bollette. “Il nostro frigo, a parte forse il mio pranzo per la scuola, era sempre vuoto – ha affermato il cantante – Essere cresciuto povero mi è di grande aiuto oggi, conosco bene il valore del denaro”.

La regina della tv americana, Oprah Winfrey, una delle donne più ricche del mondo, quando era piccola, era vestita da sua nonna con abiti ricavati da sacchi di patate. Selena Gomez, è arrivata a chiedere l’elemosina, quando restava a piedi con la macchina insieme alla madre perché la benzina era finita. “Pensavo che al fondo del tunnel non avrei mai trovato la luce”, ha detto la cantante, ma poi evidentemente le cose sono andate in maniera diversa.

Halle Berry ha vissuto in un rifugio per senzatetto a New York. “E’ così che ho imparato a prendermi cura di me stessa e ho capito che posso superare qualunque avversità”: queste le parole dell’attrice. Anche la collega Hilary Swank, premio Oscar per “Million Dollar Baby”, non se la passava bene quando era piccola. Nel periodo in cui viveva con la madre a Los Angeles, di notte dormiva in macchina.

Il cantante inglese Ed Sheeran prima di diventare famoso dormiva per strada, davanti Buckingham Palace. Probabilmente non immaginava che sarebbe arrivato a suonare davanti alla regina Elisabetta per il Giubileo di Diamante. Da parte sua lui ha commentato: “Ho vissuto così per quasi due anni: diciamo soltanto che le mie condizioni igieniche non erano ottimali”.

Che dire poi della star del film “Guardiani della Galassia“, Chris Pratt, che passava la notte nel suo furgone quando dopo il college lavorava come cameriere? L’attrice Viola Davis è invece arrivata a rovistare nei cassonetti, essendo cresciuta nella povertà più totale. Non dimentichiamo infine il caso clamoroso di Sylvester Stallone: a 24 anni dormiva in una stazione di autobus prima di diventare la star di “Rocky”. Oggi il suo patrimonio stimato è di circa 400 milioni di dollari.