Charlotte Casiraghi, ex Gad Elmaleh sente la nostalgia di…

Charlotte Casiraghi, il dolce messaggio del suo ex: "Siamo...

Charlotte Casiraghi ha ufficializzato la sua relazione con il produttore cinematografico Dimitri Rassam all’ultimo Ballo della Rosa. La monegasca è madre di un bimbo, Raphael, nato dalla storia con l’attore franco marocchino Gad Elmaleh. Quest’ultimo è volato negli Stati Uniti per portare avanti il suo sogno americano. E’ proprio il caso di dirlo, riuscendoci. I suoi spettacoli hanno avuto un grande successo, ma la fama ha un prezzo: è lontano dal figlio più piccolo, a differenza di quello più grande che vive a Los Angeles. Una situazione che provoca in lui una forte nostalgia del suo piccolo.

Gad Elmaleh sta sviluppando una serie supportata da Netflix. “È la storia di un padre che vuole riconnettersi con suo figlio e ha uno shock culturale. Lui interpreta il ruolo di genitore che ha un’ex, fa commedia e incontri – un ultimo punto che è difficile per me negli Stati Uniti “, dice riecheggiando la propria vita e il figlio maggiore, Noah.

“La parte più difficile di questa avventura è che mi manca la mia famiglia“, dice al microfono di French Morning, la rivista di lingua francese negli Stati Uniti, citata da Gala. E il riferimento è per Raphael. Un bambino di cinque anni nato dalla sua unione con Charlotte Casiraghi. “Posso cavarmela a Pittsburgh a mezzanotte da solo, ma quando mi manca mio figlio, non posso farlo da nessuna parte. Anche nella città più sexy e più divertente, quando mi manca mio figlio, mi sento stupido. Sono suo padre e io non sono qui. Ma è la vita “, ammette Gad Elmaleh.

Intanto nel Principato di Monaco c’è grande entusiasmo per il fidanzamento di Charlotte Casiraghi e Dimitri Rassam. Si parla di possibili nozze nel 2018. Intanto la monegasca al ballo ha sfoggiato un anello di fidanzamento, che non può che essere un pegno d’amore del suo amato. Un gesto non scontato da parte della figlia di Carolina, che è sempre stata molto gelosa della sua vita privata.

Potrebbero interessarti anche...