Charlotte Casiraghi, il gesto storico della monegasca: è diventata…

Charlotte Casiraghi, da Dimitri Rassam a Gad Elmaleh: tutti i suoi ex

PARIGI – Charlotte Casiraghi ha compiuto un gesto che le fa onore: è diventata la madrina della campagna “Un gesto storico” per il restauro della scala emblematica del palazzo di Fontainebleau, situato a soli 60 km a sud est di Parigi e dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO nel 1981. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play]

Come si legge su Hola!, il compito di Charlotte è quello di promuovere la raccolta di quasi 750.000 euro che mancano per raggiungere i 2,2 milioni necessari a iniziare i lavori. “Buone notizie: La nostra campagna ha una madrina. Carlota Casiraghi ha firmato una richiesta di donazioni per il restauro delle scale, mostra il suo profondo attaccamento alla città di Fontainebleau”, ha annunciato l’account Twitter del palazzo.

Per Charlotte Casiraghi la città di Fontainebleau è un posto speciale in cui ha vissuto ed è cresciuta. Parte della sua giovinezza è stato trascorsa nel palazzo di Mée-sur-Seine palazzo, situato nella foresta di Fontainebleau e acquisitato nel 1998 da sua madre e il principe Ernst August di Hannover.

A questo bisogna aggiungere che la nipote di Alberto di Monaco ha studiato in letteratura e filosofia al liceo Francois Couperin della città, un luogo in cui ha scoperto il suo amore per la filosofia professor Robert Maggiori.

Charlotte Casiraghi non ha mai confermato di essere il dolce attesa di Dimitri Rassam, ma sono state le foto a suggerire che fosse incinta. Agli ultimi eventi pubblici cui ha preso parte la monegasca ha indossato abiti che non lasciavano intravedere le possibili forme arrotondate. Sembra che i due siano anche prossimi alle nozze, forse dopo la nascita del bebè. Se così fosse, per entrambi sarebbe il secondo figlio. Lei è già mamma di Raphael, lui di Daria, nata dal precedente matrimonio.

 

 

Potrebbero interessarti anche...