Charlotte Casiraghi, i look delle altre invitate alle sue nozze

charlotte-casiraghi-matrimonio-invitate

Charlotte Casiraghi è convolata a nozze lo scorso 1° giugno con il produttore cinematografico Dimitri Rassam. Un matrimonio con rito civile a Palazzo Grimaldi, cui è seguito il pranzo e poi il party serale nella villa di Karl Lagerfeld. La monegasca ha indossato due diversi abiti. Il primo, corto a manica lunga, firmato Anthony Vaccarello per Saint Laurent. Il secondo,
un wedding dress firmato Chanel color avorio, strutturato, con bustier senza spalline per mettere in risalto un gioiello importante: la collana con tre giri di diamanti appartenuta alla nonna, la principessa Grace di Monaco, scomparsa in un incidente stradale nel 1982.

Ma anche le altre invitate alle nozze hanno sfoggiato look glamour. Per rintracciarne alcuni bisogna ricorrere ai social network, dove alcune di loro hanno condiviso momenti della cerimonia. La prima è stata Pauline Ducruet, cugina di primo grado di Charlotte Casiraghi (è la figlia di Stéphanie di Monaco). Pauline ha indossato una tuta jumpsuit nera con pantalone a palazzo. Un look piuttosto sobrio se comparato con quello delle altre invitate. La 25enne ha studiato moda negli Stati Uniti e punta a diventare una stilista. Sembra avere una predilezione per le tute, considerando che le ha indossate in più occasioni.

Alessandra De Osma, moglie del principe cristiano di Hannover, ha optato per un abito monospalla a fiori. Bianca Brandolini d’Adda ha optato per un lungo abito nero firmato Giambattista Valli. Tatiana Santo Domingo, moglie di Andrea Casiraghi, fratello della sposa, ha indossato un abito lungo rosa velato. Il look più originale è stato quello si Margherita Missoni, figlia di Angela Missoni. Per l’occasione la nipote di Ottavio Missoni ha indossato un abito lungo con abbinato un turbante, in perfetto stile della maison italiana. Sofia Achaval de Montaigu ha giocato sul sicuro con un abito Dior.

Potrebbero interessarti anche...