Categorie
celebrity

L’abito gilet di Charlotte Casiraghi è il capo più chic della primavera 2021

Charlotte Casiraghi è diventata il nuovo volto della maison Chanel.

Una scelta quanto mai azzeccata da parte della casa di moda francese.

La monegasca è una delle icone di stile più carismatiche degli ultimi anni.

La maison ha pubblicato alcuni scatti della collezione primavera-estate 2021.

Possiamo dirvi che c’è un capo in particolare che è fonte di ispirazione per la stagione alle porte.

Parliamo dell’abito gilet nero in lino con profonda scollatura frontale e laterale, decorato con fiocchi dello stesso colore all’altezza delle tasche.

La giacca è stata abbinata a un pantalone nero largo, che rende questo completo la quintessenza dell’eleganza.  

Il modello è stato indossato da Charlotte per un servizio fotografico a firma di Inez van Lamsweerde e Vinoodh Matadin.

Precedentemente è stato sfoggiato dalla modella He Cong durante la sfilata dello scorso ottobre 2020.

Anche la figlia di Carolina, come l’indossatrice, indossa il completo nella versione più sensuale e audace, ovvero senza nulla sotto.

In alternativa, ben si abbinerebbe a una camicia bianca con maniche a campana. 

Per completare l’outfit ciò che non può mancare è una collana che mette in risalto lo sterno, nel caso della monegasca un classico girocollo di perle firmato Chanel. 

Charlotte Casiraghi volto degli incontri filosofici di Rue Chambon.

La designer Virginie Viard e Charlotte Casiraghi hanno avviato un progetto intitolato Les Rendez-vous littéraires rue Cambon.

Si tratta di un appuntamento letterario che per tutto il 2021 prevederà incontri a tema, da trasmettere sul sito web e sui social network di Chanel.

Questi appuntamenti riuniranno scrittrici e attrici, in compagnia delle amiche della maison.

Si leggeranno, discuteranno e condivideranno diverse prospettive sul mondo del lavoro o si spazierà su altre figure letterarie storiche o contemporanee.