Bella Hadid: “Voglio tornare a essere una teenager”

Bella Hadid: "Voglio tornare a essere una teenager"

LOS ANGELES – Essere una delle top model più famose del pianeta a soli 20 anni non è una cosa semplice. Lo sa bene Bella Hadid, tra le indossatrici più richieste del momento. Nel corso di un’intervista con The Telegraph, citata dal Daily Mail, la sorella di Gigi Hadid ha parlato della nostalgia che prova pensando a quando era una ragazza qualunque. Bella ha ammesso di essere cresciuta troppo in fretta, passando dalla sua casa con tanto di cavalli a interfacciarsi con il mondo intero.

Mi sento come se mi fossi affrettata a diventare una donna, quindi adesso voglio solo essere un adolescente“, ha ammesso.

L’icona-fashion e dei social sogna anche di tentare la carriera bel cinema. Intanto continua a dominare nel mondo della moda, insieme alla sorella Gigi, fidanzata con l’ex One Direction Zayn Malik. Bella Hadid nei mesi scorso ha fatto una dichiarazione che non è passata inosservata ai suoi fan: “Sono orgogliosa di essere musulmana”, ha detto, come suo padre lo è.

La modella ha parlato per la prima volta della sua fede religiosa. Una parte poco conosciuta della sua vita. Lo ha fatto come segno di protesta alle politiche di immigrazione di Trump.  Bella è figlia di Mohamed Hadid, imprenditore di origini palestinesi, che è arrivato in America proprio come rifugiato. L’uomo è molto religioso e tanto Bella quanto sua sorella Gigi sono cresciute in un ambiente familiare non estraneo alla religione.

“Pregava sempre con noi, sono fiera di essere musulmana”, ha detto la top model del momento. Un aspetto poco conosciuto della vita dell’indossatrice, che ora ha reso noto. Bella ha anche un fratello, Anwar, e due sorellastre maggiori da parte di padre, Marielle e Alana.

Potrebbero interessarti anche...