Bella Hadid confessa: “Orgogliosa di essere musulmana”

Bella Hadid e The Weeknd si baciano a Cannes: ritorno di fiamma

LOS ANGELES – Bella Hadid confessa: “Sono orgogliosa di essere musulmana”. Secondo quanto riportato dal sito americano Teen Vogue, la super modella americana ha parlato per la prima volta della sua fede religiosa. Lo ha fatto come segno di protesta alle politiche di Trump, che ha temporaneamente vietato l’arrivo negli Usa di cittadini di sette paesi musulmani (Iraq, Iran, Yemen, Libia, Siria, Somalia e Siria). Bella è figlia di Mohamed Hadid, imprenditore di origini palestinesi, che è arrivato in America proprio come rifugiato. L’uomo è molto religioso e tanto Bella quanto sua sorella Gigi sono cresciute in un ambiente familiare non estraneo alla religione. “Pregava sempre con noi, sono fiera di essere musulmana”, ha detto la top model del momento.  Un aspetto poco conosciuto della vita dell’indossatrice, che ora ha reso noto. Bella ha anche un fratello, Anwar, e due sorellastre maggiori da parte di padre, Marielle e Alana.

Secondo quanto riportato da Glamour Italia, sembra proprio che lo statuario fisico di Bella Hadid non sia frutto solo di Madre Natura ma anche di una dieta a dir poco “da fame” a cui la modella si sottopone. Si legge sul sito di moda:

“Secondo quanto riportato da Byrdie Beauty in verità la dieta seguita dalla sorella di Gigi, sarebbe un altra, testata per 7 giorni dalla giornalista Hellie Gould, che si è rivolta al medico delle modelle, il dottor Charles Passler. E qui si spiegherebbe l’evidente perdita di peso di Bella. […] Gli step fondamentali del regime alimentare del dottor Passler comprendono la fase detox per migliorare corpo e mente eliminando caffeina, carboidrati raffinati, latticini e zuccheri, l’assunzione di barrette proteiche per mantenere i livelli di glocosio costanti e per saziare ogni qual volta si ha desiderio di dolci, e di probiotici per favorire la digestione e rafforzare il sistema immunitario”.

Potrebbero interessarti anche...