Categorie
celebrity

Beatrice di York cancella il matrimonio causa Covid-19

La principessa Beatrice di York ha ufficialmente cancellato, per il momento, il suo matrimonio con Edoardo Mapelli Mozzi, a causa dell’emergenza data dal Covid-19 e al conseguente protrarsi della quarantena e misure di restrizioni. Il matrimonio tra Beatrice di York, 31 anni, figlia del principe Andrea e Sarah Ferguson, sarebbe dovuto tenere il prossimo 29 maggio al St. James’s Palace a Londra.

A dare la notizia è il settimanale People, che scrive:

“In questo momento non riescono a pensare al matrimonio. In futuro sì, ma in questo momento non sanno quando. Arriverà un momento in cui si riorganizzeranno, ma non è adesso”.

E dire che Beatrice di York e il fidanzato Edoardo Mapelli Mozzi ci hanno sperato fino all’ultimo. All’inizio si era parlato della possibilità di poter celebrare il matrimonio in modo molto più riservato, con pochi invitati, ma l’ultimo annuncio del governo del Regno Unito, che ha allungato per altre tre settimane il lockdown e il divieto di assembramenti all’esterno compresi i piccoli gruppi familiari, ha di fatto reso impossibile la cerimonia.

Oggi, l’annuncio ufficiale: il royal wedding del 29 maggio non ci sarà. Secondo quanto si legge su Pepole, gli inviti non erano ancora stati spediti.

Diciamo che il matrimonio della Principessa Beatrice di York con Edoardo Mapelli non è iniziato nel migliore dei modi. Appena dopo l’annuncio del fidanzamento, avvenuto a settembre scorso, i due hanno dovuto affrontare le conseguenze dello scandalo Epstein in cui è stato coinvolto anche il Principe Andrea, papà di Beatrice di York, essendo lui amico del miliardario, e riguardante abusi sessuali. La vicenda ha costretto il principe Andrea a ritirarsi da tutti gli impegni pubblici e istituzionali.

A inizio 2020 sembrava che le cose procedessero meglio, poi però l’emergenza data dal Coronavirus ha complicato le cose e, ora, la coppia è stata costretta a cancellare il matrimonio.

Buckingam Palace ha fatto sapere che i due giovani hanno altri piani per il momento e per ora non c’è ancora nessun’altra data certa.