Categorie
celebrity

Edoardo Mapelli Mozzi, marito di Beatrice di York, lavorerà con la sua ex fidanzata

Edoardo Mapelli Mozzi, marito Beatrice di York, lavorerà insieme alla sua ex compagna, l’architetto e interior designer Dara Huang.

Come riporta Hola, i due ex fidanzati stanno per intraprendere insieme un nuovo progetto, che non ha niente a che fare con Wolfie, il figlio di 4 anni che hanno in comune.

Band Property, la società di Edoardo Mapelli, ha assunto Dara per decorare una delle sue proprietà a Londra.

Nonostante entrambi si siano ricostruiti una nuova vita sentimentale (Dara Huang è fidanzata il finanziere Filippos Kodellas de la Morena), i due mantengono un rapporto amichevole.

Dopo la separazione, infatti, Dara ed Edoardo sono rimasti in contatto, tanto che inizialmente Dara era stata anche inclusa nella lista degli invitati alle nozze tra Edoardo e Beatrice di York. Lista poi drasticamente ridotta a causa della difficile situazione sanitaria a causa della pandemia.

Edoardo e Dara hanno avuto una relazione durata 3 anni, fino a quando nel 2018 hanno deciso di lasciarsi. Poco dopo, l’uomo d’affari di origini italiane si è fidanzato con Beatrice di York.

Dara Huang, la foto fuori dall’ufficio di Edoardo Mapelli Mozzi

La stessa Dara ha pubblicato sul suo profilo Instagram una foto in cui, su un monopattino, arriva nell’imponente ufficio di Mozzi. Nella didascalia ha scritto:

“Il mio nuovo mezzo di trasporto e i miei nuovi abiti da lavoro, all’arrivo in un posto fantastico”.

Tra gli hashtag, proprio la Band Property del marito di Beatrice di York.

CORTESIA / DARA HUANG INSTAGRAM

Edoardo è figlio dell’ex sciatore olimpico Alessandro Mapelli Mozzi e Nikki Shale. Dopo gli studi all’Universidad Pontificia de Comillas , si è trasferito a Londra per iniziare a lavorare nel mondo della finanza e degli investimenti.

Proprio nella City di Londra, tramite amici comuni, ha incontrato la sua ex Dara.

Il matrimonio tra Edoardo Mapelli Mozzi e Beatrice di York

Gli sposi sono convolati a nozze nella Royal Chapel of All Saints del castello di Windsor alla presenza di Elisabetta II, 94 anni, del 99enne principe consorte Filippo, dei suoi genitori (Andrea e Sarah Ferguson), dei familiari più stretti.

Le nozze, previste inizialmente in grande stile per il 29 maggio, erano state poi rinviate a causa dell’emergenza coronavirus e si sono tenute adesso “nel rispetto delle linee guida” sulle cautele sanitarie.

Per evitare che l’evento destasse troppa attenzione dei fotografi, alle nozze non hanno partecipato (almeno in pubblico) nemmeno Kate Middleton e William né Harry e Meghan.