Amal Alamuddin look: corsetto rosso e jeans a New York

Amal Alamuddin look: corsetto rosso e jeans a New York

NEW YORK – Amal Alamuddin look: corsetto rosso e jeans a New York (Continua a leggere di seguito).

Tutte le notizie di Ladyblitz in questa App per Android. Scaricatela qui

Amal Alamuddin era tra le invitate dell’esclusivo party organizzato da Anna Wintour nella sua casa newyorchese per festeggiare Samantha Barry, nuova direttrice di Glamour. L’evento ha avuto luogo nel Greenwich Village, quartiere prevalentemente residenziale situato nella zona occidentale del centro (downtown) del distretto (borough) di Manhattan, a New York. Amal è amica di Barry e non poteva mancare questo appuntamento lo scorso lunedì.

Per l’occasione Amal ha sfoggiato un outfit che non poteva passare inosservato. Un paio si jeans scuri, abbinati a un corsetto rosso in pizzo firmato Isabella Allard con strascichi laterali.

La moglie di George Clooney ha recentemente rilasciato un’intervista a Vogue America, che le ha dedicato la copertina, firmata da Annie Leibovitz, del numero di maggio 2018. E’ la prima volta che l’avvocato per i diritti umani parla della nascita dei due gemelli, Ella e Alexander, nati nel giugno dello scorso anno. Non manca un riferimento alla sua storia con il dico di Hollywood.

“Avevo 35 anni quando l’ho incontrato. E non era scontato che sarebbe diventato amore. Non desideravo o comunque non ero particolarmente ansiosa dell’idea di sposarmi o di avere una famiglia”. Poi però nella sua vita è arrivato non solo George, ma anche i gemelli. “Mamas e Dadas sono le prime loro parole” ha detto Amal, specificando che Clooney è stato molto attento affinché dicessero Mama come prima parola. GUARDA IL VIDEO YOUTUBE.

https://www.youtube.com/watch?v=CnfHrhkl5z0

Potrebbero interessarti anche...