Al Bano confessa: “Un periodo di riposo, poi…”

Attentato Berlino, messaggio di Albano Carrisi sui social LEGGI

ROMA – Al Bano confessa: “Un periodo di riposo, poi…”. A pochi giorni dal delicato intervento all’aorta a seguito dei 2 infarti che lo hanno colpito il 9 dicembre scorso, Albano Carrisi torna a farsi vedere in pubblico. È forte come un leone e vuole dimostrarlo a tutti, tanto che a pochi giorni dall’intervento Albano si è fatto vedere a Roma, in ottima forma, per un incontro davvero speciale.

Albano, infatti, ha partecipato all’udienza con Papa Francesco, che ha incontrato in Aula Paolo VI circa 20mila persone della comunità dell’ospedale pediatrico Bambino Gesù. E in questa occasione, oltre a stringere la mano al Papa, Albano ha anche parlato del suo futuro. Il Papa si è trattenuto soprattutto con alcuni bambini in cura presso l’ospedale, salutandoli con delle carezze, provenienti oltre che dall’Italia dai Paesi dei cinque continenti, tra cui Venezuela, Pakistan, Nepal Russia, Libano, Albania, Ungheria, Serbia, Congo, Nigeria. Presenti anche 15 bambini della Repubblica Centrafricana, guidati dal neo cardinale Dieudonné Nzapalainga, arcivescovo di Bangui. All’udienza era presente anche il cardinale segretario di Stato, Pietro Parolin. Papa Francesco ha salutato anche i clown che hanno animato l’attesa del suo arrivo, in mezzo ai bimbi.

Durante l’incontro Albano, che solo pochi giorni fa è stato vittima di 2 brutti infarti, ha avuto modo di abbracciare il Papa. Appena dimesso dall’ospedale Santo Spirito, il cantante di Cellino San Marco non è voluto mancare all’appuntamento con i piccoli ai quali ha dedicato il brano “Vite coraggiose”. Come riporta l’Ansa, Albano ha spiegato:

“Il Papa è entrato sulle note della canzone, è stata una bellissima emozione. Il permesso dei medici? Me lo sono preso, ne è valsa la pena. Ho visto il papa per la prima volta, e non sarà l’ultima spero”. Al Pontefice, racconta l’artista, “ho detto semplicemente ‘grazie di esistere’. È un uomo che dà speranza, concretezza, si capisce che l’ha mandato quaggiù lo Spirito Santo”.

Albano ha parlato anche del suo prossimo futuro:

“A questo punto Al Bano dovrà imporsi “un periodo di riposo: poi finirò il nuovo album e dal 5 gennaio è prevista la tournée in Germania. E poi c’è Sanremo, un bell’appuntamento”. L’energia, insomma, “è sempre la stessa”, conclude”.

Potrebbero interessarti anche...