Categorie
celebrity

Adele ha reso omaggio a Meryl Streep degli anni ’90 in occasione del suo ritorno in tv

Adele è tornata a mostrarsi in pubblico. E in occasione del suo ritorno, al Saturday Night Live, ha sfoggiato un look che è sembrato proprio un omaggio a Maryl Streep, quando negli anni ’90 ha impersonato Madeline Ashton nel film “La morte ti fa bella”.

Adele è stata ospite del SNL lo scorso weekend. Dopo tanto tempo lontana dai riflettori, per il suo debutto si è assicurata di vestirsi in modo da stupire tutti

Dando una nuova svolta al classico tailleur pantalone, la cantante ha indossato indossando un blazer nero con il dettaglio delle spalle scoperte, che ha abbinato a pantaloni su misura ton sur ton. Un outfit firmato Brock Collection, a cui Adele ha abbinato un paio di orecchini pendenti e un braccialetto d’oro.

Il suo look ha immediatamente fatto scattare il confronto con una giovane Meryl Streep nel film La morte ti fa bella.

CORRELATO: L’ultima foto postata da Adele è una lezione di stile casual

In questo classico cult degli anni ’90, la Streep interpreta Madeline Ashton, un’attrice narcisista che beve una pozione magica che promette l’eterna giovinezza. Il film è costellato di look ormai diventati iconici. Incluso uno che sembra stranamente simile a quello sfoggiato da Adele durante il suo monologo di apertura.

Non solo l’outfit. A ricordare l’iconico personaggio di Maryl Streep, anche il make-up della cantante. Il caratteristico eyeliner e le labbra rosse lucide, oltre ovviamente ai capelli biondi acconciati con onde sciolte che cadevano da un lato.

Durante la partecipazione allo show, Adele ha fornito un aggiornamento sul suo prossimo album (non è ancora finito) e ha parlato scherzosamente della sua recente perdita di peso: “Ho dovuto viaggiare leggera e ho potuto portare solo metà di me” ha detto la cantante.