Dimagrimento. 8 consigli per rimetterti in forma nel 2022

Dimagrimento. 8 consigli per rimetterti in forma nel 2022

4 Gennaio 2022 - di Silvia

Anno nuovo significa anche obiettivo dimagrimento per chi ha atteso il 31 dicembre come limite ultimo delle abbuffate a tavola. Se questo è anche il vostro caso, abbiamo qualche consiglio utile per cercare di dire addio ai chili di troppo. Miracoli e diete lampo non sono la mossa giusta per agire. La vera chiave per una perdita di peso sicura e di successo è adottare uno stile di vita sano che si adatti alle sue esigenze individuali, tali da poter essere mantenute per tutta la vita.



Obiettivo dimagrimento: qualche consiglio utile.

Alcuni studi hanno dimostrato che mangiare semplicemente più cibi ricchi di fibre può aiutarti a perdere peso e mantenere la linea.

Eliminare i cibi ricchi di zuccheri aggiunti è un ottimo modo per perdere peso in eccesso. È importante notare che anche gli alimenti promossi come “sani” o “biologici” possono essere molto ricchi di zucchero.

Camminare è un modo eccellente e facile per bruciare calorie. E’ stato dimostrato che solo 30 minuti di camminata al giorno aiutano nella perdita di peso.

Sì alla colazione salata. Aumentare l’assunzione di proteine al mattino può aiutarti a evitare spuntini malsani e migliorare il controllo dell’appetito durante il giorno.

Metti da parte le bevande zuccherate, succhi di frutta inclusi, Meglio optare per la frutta intera, che mantiene anche la fibra. Anche in questo caso, leggi gli ingredienti attentamente.

Bere acqua aiuta a dimagrire. Troppo bello per essere vero? Eppure è così. Merito della termogenesi, cioè il processo di produzione di calore dell’organismo innescato dalla più comune delle bevande. Attraverso la termogenesi l’acqua fa spendere calorie al corpo, e in questo modo aiuta a perdere peso.

Riduci i carboidrati raffinati e opta per le alternative integrali. Moderazione è la parola d’ordine. Non divieti assoluti.

Non pensare che le bevande vegetali per la tua colazione siano necessariamente più sane del latte. Un drink alla soia può contenere zuccheri aggiunti, così come quelle all’avena, alla nocciola e alla mandorla.