Categorie
bellezza

Le mie 10 semplici regole di skincare per una pelle perfetta

Io, il mio fisico e i miei capelli abbiamo tanti difetti. Ma se c’è una cosa di cui posso andare fiera, è senza dubbio la mia pelle. Fin da piccola non ho mai avuto problemi di acne, tantomeno di pelle secca, o troppo sensibile o grassa. Per questo motivo la maggior parte delle mie amiche non riesce a crederci quando racconto la mia semplicissima skincare, che si basa si 10 regole basilari e che non contempla la maggior parte dei prodotti famosi per ottenere la pelle dei sogni.

Ebbene sì. Non uso prodotti miracolosi per la pelle di porcellana che mi ritrovo. Molto probabilmente, il fatto che io non abbia macchie, segni, occhiaie e quant’altro è dovuto prinicipalmente alla genetica. Tuttavia, fin da adolescente seguo alcune regole semplici e d’impatto.

Come vedrete, la maggior parte delle regole di skincare che seguo non si basano su prodotti di bellezza, piuttosto su abitudini e stile di vita. Infatti, sono completa sostenitrice del detto “siamo quello che mangiamo”. Quindi, ecco qui a condividere i 10 passaggi della mia skincare, premettendo che questi funzionano al 100% con me ma non è detto che funzionino sempre per tutti.

Le 10 regole base della mia skincare per pelle da porcellana

  1. Bevo almeno 2 litri di acqua al giorno tutti i giorni. Lo so, all’inizio non è semplice. Ma se inizierete a bere almeno 2 litri di acqua al giorno vi renderete conto immediatamente della differenza sulla vostra pelle.
  2. Limito l’assunzione di latticini. Ebbene sì, fin da piccola evito di abusare con i latticini. Questo non vuol dire che non ne mangio. Seguo la dieta della mia dietologa, che ha inserito i latticini magri 2 volte a settimana.
  3. Allo stesso modo, limito (anzi, in questo caso cerco di evitare) l’assunzione di zuccheri aggiunti. Ho notato che sia questi, sia i latticini, infiammano la mia pelle.

Leggi anche: 4 passaggi chiave da includere nella tua skincare mattutina

La mia routine di skincare mattutina

4. La mattina mi lavo sempre il viso utilizzando un detergente delicato o dell’acqua micellare che poi rimuovo con abbondante acqua.
5. A questo punto, applico la mia crema idratante preferita. Non te ne consiglio una in particolare perché ogni pelle è diversa e devi trovare quella più adatta a te.
6. Dopo la crema idratante non dimentico mai di applicare la crema solare con SPF. Questo è un passaggio cruciale per la mia skincare e cerco di applicarla sempre, anche in inverno o quando il tempo è nuvoloso.
7. Quando esco di casa, soprattutto durante le mie sessioni di allenamento all’aperto, indosso sempre un cappellino per proteggere la pelle dal sole.

La routine serale

8. Quando faccio la doccia serale, passo una spazzola rotante su tutto il viso per eliminare le cellule morte.
8. A questo punto applico un siero antietà e un contorno occhi.
9. Infine, la mia crema idratante di fiducia.
10. Ultima regola, ma non meno importante: cerco di dormire almeno 7-8 ore a notte per far sì che la mia pelle riposi e si rigeneri.