Categorie
bellezza

Rughe, come alleviarle? Ecco un impacco di latte e prezzemolo

ROMA – Le erbe naturali sono utilizzate fin dai tempi antichi per molti rimedi di bellezza e addirittura di salute. Con il crescere, invecchiano anche tutte le parti del nostro corpo ma ce ne sono alcune che, soprattutto a causa di fattori esterni ed interni, invecchiano prima, formando le fastidiose “rughe”. Ma le erbe naturali possono aiutarci ad alleviare e allontanare i segni della decadenza.

Se, per esempio, la pelle del nostro collo da segni di invecchiamento precoce, i rimedi erboristici ci suggeriscono di versare mezza manciata di foglie di prezzemolo (o rosmarino o crescione) in mezzo litro di latte che abbiamo prima bollito, ottenendo una infusione tonificante: filtrare l’infusione e inzuppare in essa un po’ di garza o di cotone idrofilo e applicare poi l’impacco ottenuto sul collo e sul viso partendo dal basso. Si può ripetere l’operazione avendo cura che l’impacco sia prima caldo, e poi freddo alternando continuamente per un po’.

Ma qual è il massaggio corretto contro le rughe? Bisogna procedere dal basso in alto, con olio di germi di grano che prima avete lasciato intiepidire. Questo massaggio dovrà seguire l’impacco di prima.

È preferibile eseguire questo trattamento la sera, in modo che le sostanze naturali possano agire durante la notte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.