Rughe? Pelle danneggiata dal sole? “Utile un bagno con la candeggina”

Rughe? Pelle danneggiata dal sole? “Utile un bagno con la candeggina”

19 Novembre 2013 - di Mari

LONDRA –  Candeggina al posto delle creme per combattere le rughe e i danni del sole: il nuovo bagno di bellezza è stato scoperto da uno  della Stanford University School of Medicine pubblicato sul Journal of Clinical Investigation.



I ricercatori consigliano un bagno con candeggina diluita allo 0.005 %, corrispondente ad un quarto di una mezza tazza di ipoclorito di sodio in una vasca da bagno piena d’acqua.

La varechina, sostengono gli studiosi, è un prodotto efficace ed economico per combattere le forme di eczema, da moderata a grave, e ha effetti antinfiammatori e protettivi sulla pelle danneggiata dalla radioterapia, dall’eccessiva esposizione al sole e dall’invecchiamento.

Questi effetti sono prodotti dall’azione del composto a livello molecolare, in particolare su una molecola, la NF-kB o NF-kB, coinvolta nel processo infiammatorio e nell’invecchiamento.

La candeggina è già nota per le proprietà antimicrobiche. Questo studio ne ha rivelato anche un possibile uso per curare la dermatite provocata dalle radiazioni. 

 

Tags