Categorie
bellezza

Rossetto rosso: in tempi di crisi, le vendite aumentano

Rossetto rosso: in tempi di crisi, le vendite aumentano.  Non si tratta di un’affermazione astratta, ma di una constatazione supportata dai dati, che dimostrano come in periodi particolarmente negativi per le nostre economie, le vendite di lipstick, più in generale di cosmetici, aumentano. Come si legge su Vogue.it:

“Negli Stati Uniti i rossetti hanno registrato un incremento dell’11% nell’ultimo anno, e in Inghilterra il mercato dei prodotti per le labbra è aumentato dell’8% con vendite che toccano i 70 milioni di sterline. Senza dimenticare il resto d’Europa dove il make up ha registrato un aumento del 2,4% negli ultimi 12 mesi, trascinato da rossetti e smalti. E a guardare in “casa” lo scorso anno sono stati spesi 185,6 milioni di euro per i prodotti labbra”.

Il rossetto rosso è per eccellenza il cosmetico che più ci fa sentire sensuali e sicure di noi stesse davanti allo specchio. Ci rende accattivanti e capaci di catturare l’attenzione di chi abbiamo davanti. Quando siamo tristi o depresse, spesso è sufficiente metterlo per sollevarci un po’ il morale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.