Chi sono i 5 migliori chirurghi estetici d’Italia per la mastoplastica?

Chi sono i 5 migliori chirurghi estetici d'Italia per la mastoplastica?

ROMA – La chirurgia estetica si conferma settore in forte espansione in Italia. I numeri si presentano in crescita anche nelle regioni che storicamente sembravano più restie alla pratica degli interventi estetici.

La tendenza da diversi anni si presenta in ascesa soprattutto al nord, ma ora anche nel sud Italia si è sdoganato il cosiddetto ritocchino. Ormai anche la Sicilia, considerata ultimo baluardo di resistenza, sta cedendo le armi dimostrandosi più aperta alla chirurgia estetica.

La crescita del settore a livello mondiale fa segnare un +15% su base annua e l’Italia concorre davvero tanto a questo dato, posizionandosi settima al mondo per numero di trattamenti estetici, venendo dietro solo a Paesi come Stati Uniti, Brasile e Corea del Sud.

Tra gli interventi più richiesti in Italia da sempre figura al primo posto la mastoplastica additiva, ma chi sono i 5 migliori chirurghi estetici del bel Paese in fatto di mastoplastica?

Come scegliere il proprio chirurgo plastico per rifarsi il seno: opinioni, recensioni, consigli:

Nel settore della chirurgia estetica l’intervento di mastoplastica additiva per rifarsi il seno aumentandone il volume è quello più richiesto e può essere eseguito per vari motivi, sia estetici sia sanitari. La procedura prevede l’inserimento di protesi mammarie molli costituite da un involucro di silicone e riempite con gel di silicone: lo scopo è, ovviamente, quello di ingrandire il seno.  

Ci sono molti chirurghi in Italia in grado di eseguire l’intervento di mastoplastica, ma sono 5 i chirurghi estetici che si distinguono maggiormente:

  • Mario Dini: il Prof. Mario Dini, noto chirurgo plastico estetico di Firenze utilizza trattamenti estetici moderni, basati su tecniche di ultima generazione per rimodellare le forme del viso e del corpo, ricreando forme armoniose. Il Professor Dini esercita la professione sin dal ’98, ha all’attivo oltre dodici mila interventi operatori e vanta quindi un’esperienza ventennale nel settore della chirurgia plastica.
  • Alessandro Nube: medico e chirurgo veneziano, è laureato all’Università degli studi di Padova. Lavora oggi in uno studio di Rovigo dove possiede tutte le apparecchiature più moderne per applicare tecniche di mastoplastica, ma può effettuare interventi di qualsiasi altro tipo nell’ambito della chirurgia plastica.
  • Marco Gasparotti: da quasi 40 anni pratica la chirurgia estetica. Il Prof. Marco Gasparotti è esperto in ogni genere di intervento e specializzato anche in chirurgia ricostruttiva. Si distingue anche per essere uno scrittore edito in diverse lingue, avendo pubblicato libri come “Superficial Liposculpture” e “Liposcultura e cellulite”.
  • Roy de Vita: altra personalità importante nel campo della mastoplastica è Roy de Vita, noto chirurgo estetico. Non a caso molto spesso lo si vede ospite in show televisivi o intervistato sui giornali. Dal 2002 è anche primario della divisione – Chirurgia Plastica – dell’Istituto di Roma “Regina Elena”.
  • Giacomo Urtis: punto di riferimento dello show business milanese e capitolino è Giacomo Urtis, noto professionista con studio a Milano, Roma, Londra e Porto Cervo. Il dottor Urtis gestisce anche cliniche e un team specializzato di professionisti di settore.

I numeri del mercato confermano la chirurgia plastica come un fenomeno in costante crescita. Risulta chiaro, però, che con un aumento così vertiginoso della domanda, l’offerta rischia di avere difficoltà ad adeguarsi specialmente dal punto di vista qualitativo degli interventi.

La soluzione a questa problematica è la seguente: affidarsi sempre a professionisti affermati nel settore, che vantino un’importante carriera e formazione alle spalle e che appartengano alle principali associazioni di categoria nazionali e internazionali, come SICPRE e AICPE.

Sui rischi di una scelta errata, mette in guardia proprio il professor Mario Dini che, proprio in occasione di un’intervista recente, ha affermato: “Pochi sanno che basta essere laureati in medicina per poter fare in Italia il medico estetico o il chirurgo plastico. Questo è incredibile, perché tutti si possono lanciare in questo settore anche senza preparazione!”. Quindi, chirurgia estetica sì, ma sempre con buon senso e grande professionalità.

Potrebbero interessarti anche...