Categorie
bellezza

Demi Moore, 5 suoi segreti di bellezza per una pelle al top

Demi Moore è una delle attrici più famose di Hollywood. Dopo l’uscita della sua autobiografia ‘Inside Out‘ la star è entrata in una nuova fase della sua popolarità, che include la vita social e le ospitate nei programmi televisivi. In altre parole: il periodo buio seguito alla fine del suo matrimonio con l’attore Ashton Kutcher è ormai solo un ricordo. Oltre ad essere un’attrice di successo Demi è anche una 57enne dalla bellezza mozzafiato. Ecco sei delle regole che segue per avere una pelle al top, come svelato dal sito americano Womansday, che cita un’intervista ad Harper’s Bazaar.

Idrata costantemente la sua cute. Usa tre diversi tipi di creme: Biologique Recherche Creme Dermopurifiante, Biologique Recherche La Grande Crème e Retrouve Intensive Replenishing Moisturizer.

Usa un asciugamano speciale per la rimozione del trucco, ovvero Makeup Eraser. “Questa cosa toglie letteralmente tutto”, ha detto Moore. “È magico.” Un aiuto per la fase démaquillage, parte fondamentale della skicare quotidiana. 

Drenaggio linfatico. Il Georgia Louise Lift + Sculpt Butterfly Stone (una pietra che ricorda molto il rituale Gua Sha) è un must nella routine della cura della pelle di Moore. “Attiva il flusso sanguigno nella tua pelle. Quando hai più di 50 anni e senti che la tua pelle sta cadendo, questo è incredibile per sollevarla”.

Per la cura della sua pelle si affida a Terri Lawton, nota facialist di Los Angeles. “È una specie di intera esperienza mente-corpo”, ha detto la star. “Rispetto anche la sua opinione sui prodotti, perché so che è molto in linea con la mia opinione che devono essere attivi, ma molto puliti”.

Non beve alcolici, ha lottato con problemi di alcolismo e ormai ne è uscita fuori. L’alcol è nemico della pelle, questa è cosa nota.

Come ha spiegato a Goop, sito di Gwyneth Paltrow,  il suo più grande consiglio per la cura della pelle inizia dall’interno. “Senti, non ho alcun grande segreto”, dice. “Ma penso sicuramente che la bellezza inizi dall’interno. Puoi fare tutto ciò che vuoi all’esterno, ma se l’interno non è bello o buono, allora non so se farai qualcosa all’esterno di abbastanza buono”.