Come prendersi cura della pelle attraverso l’alimentazione

19 Settembre 2022 - di Claudia Montanari

La pelle è una parte del corpo estremamente sensibile e delicata, che richiede attenzioni quotidiane e uno stile di vita equilibrato per poter essere in salute. Nonostante i numerosi prodotti che si vendono per il trattamento della pelle, il primo aiuto è fornito dall’alimentazione corretta.

Tutti i dermatologi consigliano prima di tutto di idratare la pelle bevendo la giusta quantità di acqua giornaliera o, in alternativa, scegliere delle soluzioni liquide idratanti come acqua aromatizzata, infusi, tè, frullati e centrifugati di frutta o verdura.

Una dieta giornaliera scorretta e non equilibrata, poi, è spesso la principale causa che si trova alla base di brufoli e inestetismi, oltre a essere tra le cause dei brufoli sottopelle, molto comuni in età adulta.

Ecco alcuni consigli su come prendersi cura della propria pelle attraverso l’alimentazione.

Principi nutritivi utili per la cura della pelle

Perché una sana alimentazione offre numerosi vantaggi alla pelle? Il motivo principale è rappresentato dai numerosi nutrienti racchiusi negli elementi come frutta, verdura, carne, pesce, uova e così via.

In particolare, importanti sono le vitamine, che permettono di favorire il corretto ricambio cellulare e la formazione di collagene. Sono tante le vitamine contenute negli alimenti che fanno davvero bene alla pelle, come la vitamina A che si trova in tutti gli ortaggi e frutti “arancioni” (carota, melone, pesca, albicocca, arancia e così via), la vitamina C, presente in grandi quantità nelle arance o nel pompelmo rosa e indispensabile per la formazione di collagene, e la vitamina E, che rappresenta il principio nutritivo essenziale per la salute della pelle. Quest’ultima è contenuta in grande quantità nelle germe di grano o/e nell’olio da esse ricavate, ma possono essere trovate anche in numerose capsule di integratori o creme per la notte.

Altri nutrienti essenziali sono le vitamine del gruppo B presenti in carne, pesce, latte, yogurt e numerosi ortaggi, a cui si accompagnano gli Omega 3 e Omega 6, estremamente importanti per le membrane cellulari.

Quali sono gli alimenti amici della pelle

In una dieta variegata ed equilibrata, oltre alla giusta quantità di idratazione, frutta, verdura, carne, pesce e legumi, ci sono dei particolari alimenti in grado di offrire specifici benefici per la pelle.

Primo fra tutti il tè verde, con proprietà antiossidanti e astringenti, è in grado di ridurre i pori dilatati e lascia la pelle più liscia e luminosa. Segue il cetriolo, un alimento ricco di acqua, minerali e vitamine, altamente consigliato per la protezione e l’idratazione della pelle. Il cetriolo favorisce la produzione di collagene ed elastina, è in grado di ridurre gli eccessi di sebo ed è ricco di antiossidanti.

Anche la frutta secca è molto importante da integrare in una dieta alimentare equilibrata per la salute della pelle, contiene numerosi antiossidanti e un’elevata quantità di vitamina E, previene la perdita di elasticità e riduce i segni dell’invecchiamento sulla pelle.

Si consiglia, inoltre, di ridurre o evitare l’assunzione di sostanze alcoliche, cibi ricchi di grassi e più in generale di condurre uno stile di vita sano, riducendo fattori di stress e promuovendo l’attività fisica.

Tags