Categorie
bellezza

Cellulite addio con 4 rimedi naturali: bagni, impacchi…

ROMA – Cellulite addio senza spendere un sacco di soldi in costosi trattamenti? Si può fare. Basta qualche semplice rimedio naturale, come spiega TgCom24. Ovviamente questi rimedi hanno effetto soprattutto se già si sta attenti a quel che si mangia, limitando l’apporto si sale e alimenti salati, facendo attività fisica e bevendo molta acqua.

Per chi è già in regola con questi suggerimenti, ecco allora quattro consigli utili.

  1. Bagno drenante: un bagno in una vasca piena di acqua calda (sì, certo, d’estate non è proprio l’ideale, ma “chi bella vuole apparire…”) e un chilo di sale grosso integrale, 10 gocce di olio essenziale di arancio dolce, 20 gocce di olio essenziale di melissa e 20 di verbena. Bisogna restare in acqua almeno 20 minuti, e dopo fare una frizione fredda su tutto il corpo con un panno di cotone (anche un asciugamano) bagnato con acqua fredda e aceto di mele. Lo si passa per tutto il corpo, sfregandolo bene, dal basso verso l’alto. Finita la frizione ci si sdraia avvolti in una coperta di lana.
  2. Bagno all’infuso di ippocastano: da fare due o tre volte alla settimana utilizzando 80 grammi di foglie di corteccia di ippocastano in un litro di acqua bollente. Si mette nell’acqua della vasca l’infuso che, grazie all’escina che decongestiona i vasi venosi e migliora la circolazione, permette di ridurre l’accumulo di liquidi. Oltre a contrastare la cellulite sgonfia le gambe e le fa subito sentire più leggere.  
  3. Fasciatura addominale: si fascia la zona che va dalle costole alla fine dei glutei con un panno imbevuto di acqua tiepida e due pugni di sale grosso. Si sta sdraiati così per qualche minuto e si sente subito una sensazione di benessere.
  4. Impacco con acqua e argilla: servono 100 g di laminarie in polvere, 100 g di fucus in polvere, 100 g di betulla in polvere e 100 g di argilla. Si mescolano tre cucchiai di laminarie, di fucus e di argilla con due cucchiai di betulla. A quel punto si impasta il tutto con acqua tiepida fino ad ottenere un composto denso. Si aggiungono 10 gocce di olio essenziale di cannella, 10 gocce di olio essenziale di origano e 10 gocce di olio essenziale di cipresso. Questo impacco va applicato nelle zone colpite dalla cellulite. Si avvolge poi il tutto con una pellicola di plastica trasparente per alimenti e si resta così per mezz’ora. Alla fine una bella doccia e magari un guanto di crine o uno scrub. Si vedrà un leggero arrossamento, ma l’effetto anti-cellulite è assicurato. 

1 risposta su “Cellulite addio con 4 rimedi naturali: bagni, impacchi…”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.