Pelle vellutata, idratata e protetta dal sole con il burro di Karité

ROMA – Volete una pelle idratata e vellutata tutto l’anno? La risposta viene dall’Africa, e si chiama burro di Karité, frutto dell’albero “della giovinezza e della salute”.

Questo burro viene ricavato dai semi dell’albero Butyrospermum Parkii, simile alle querce. I frutti sono simili a grosse bacche, con bucce sottili e polpa molle dal sapore gradevole e leggermente aspro. All’interno della polpa ci sono due o più semi, protetti da un involucro duro e lucido, simile a quello dei semi delle nespole. Proprio in questi semi ci sono le proprietà del burro di Karité.

Questo burro, infatti, è ricco di vitamina A, E e D. Per questo motivo tutti i prodotti che contengono burro di Karité sono altamente idratanti, ma hanno anche proprietà filtranti e protettive rispetto ai raggi solari UV, emollienti e lenitive, idratanti ed eudermiche: oltre a mantenere la pelle morbida, infatti, la tengono tonica ed elastica, contrastando l’invecchiamento cutaneo.

Potrebbero interessarti anche...