Categorie
bambini

Usa, bebè in arrivo? Puoi sceglierlo. Biondo, bruno, alto…

NEW YORK – La possibilità di scegliere i tratti somatici e, ancora più importanti, quelli riguardanti la predisposizione a determinate malattie. In Usa da adesso si può.

Alto, basso, biondo, bruno. Da ora negli Stati Uniti le coppie intenzionate ad avere un figlio potranno scegliere i tratti del proprio bebè. Ad ottenere il brevetto è stata l’azienda ’23andme‘, che ha messo a punto la tecnica ma che promette di destinare la scoperta solo allo scopo, più nobile, di scegliere i tratti riguardanti la predisposizione alle malattie, compresi alcuni tipi di tumore.

Il progetto, la cui richiesta di brevetto era stata avanzata nel Dicembre 2008, si chiamerà Family Traits Inheritance Calculator (Calcolatore di eredità dei tratti famigliari), e permetterà alla coppia che utilizza lo spermatozoo di un donatore, di selezionare i tratti desiderati, selezionandoli da un apposito modulo su cui barrare le caselle preferite.

L’azienda, però, ha subito messo le mani avanti sul suo blog. In un post, infatti, dichiara:

“Quando si presenta una richiesta di brevetto non si ha ben chiaro per cosa potrà servire la tecnologia. All’epoca pensavamo a un utilizzo del Calculator nelle cliniche per la fertilità, mentre ora i nostri clienti lo usano per scopi divertenti, come sapere quale sarà il colore più probabile dei capelli del proprio figlio o se è possibile che diventi intollerante al lattosio”.

1 risposta su “Usa, bebè in arrivo? Puoi sceglierlo. Biondo, bruno, alto…”

Si vede che è più “esaltante” dare la notizia in titolo per potere scegliere i tratti somatici di un bambino che dare invece il titolo di notizia che si può sconfiggere le malattie genetiche comunque riportato a seguito nell’articolo.
Se questo calcolatore con la scoperta di potere fare nascere bambini senza malattie genetiche è notizia da prima pagina e tutti gli ospedali dovrebbero attivarsi ad avere codesto calcolatore essere informati i medici di base insomma ha valenza mondiale utile a tutti .
Morando

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.