Categorie
bambini

Nati prematuri, la ninna nanna di mamma e papà li aiuta a crescere

ROMA – Nulla è come una ninna nanna… Le nenie di mamma e papà aiutano i loro figli appena nati, li rilassano, migliorano il battito cardiaco e fanno crescere i prematuri. 

I ricercatori el Beth Israel Medical Center di New York hanno osservato oltre 270 bebè di undici ospedali americani. Si è trattato del primo studio approfondito sugli effetti della musico-terapia sui nati prematuri.

I genitori e i neonati sono stati monitorati durante il canto della ninna nanna. Le reazioni dei piccoli erano controllate da macchine che osservavano i movimenti oculari, la suzione e il respiro. E alla fine dello studio è emerso che le melodie cantate da mamma e papà riducono lo stress del bebè, ne migliorano il sonno e il battito cardiaco. Non solo: migliorando la suzione permettono al neonato di ottenere più calorie dal suo nutrimenti, e di conseguenza ne aiutano la crescita. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.