Bebè, già a 2 mesi capiscono le intenzioni della loro mamma

Bebè, già a 2 mesi capiscono le intenzioni della loro mamma

ROMA – I bimbi a due mesi di vita sembrano dei bambolotti. E spesso pensiamo che siano poco diversi dai bambolotti. Ma la scienza ci dice che non è affatto così: già dopo 60 giorni i neonati sono in grado di riconoscere le intenzioni della mamma. 

In particolare, dice uno studio della University of Portsmouth pubblicato sulla rivista Plos One, i bebè capiscono quando la mamma sta per prenderli in braccio, e così si “preparano” sollevando e aprendo le braccia e irrigidendo le gambe, in modo da facilitare l’operazione.

Questa scoperta ha un valore importante perché suggerisce la possibilità di fare test precocissimi per diagnosticare il rischio di autismo nel caso di bebè che non riconoscono le intenzioni materne. 

 

 

Potrebbero interessarti anche...