Tumore al seno: il reggiseno anticancro di Agent Provocateur

Tumore al seno: il reggiseno anticancro di Agent Provocateur

ROMA – Tumore al seno: il reggiseno anticancro di Agent Provocateur. Si chiama Foxleaf ed è un reggiseno lanciato dal marchio di lingerie Agent Provocateur che contiene all’interno delle coppe delle microbolle di tamoxifene, un farmaco usato contro il tumore al seno. Le microbolle, secondo gli studi di Sarah Da Costa dell’istituto Central St. Martins di Londra, vengono assorbite dalla pelle grazie al calore corporeo e rilasciano la sostanza nel corpo.

Da sempre simbolo di seduzione, il reggiseno potrebbe diventare un vero e proprio veicolo per la prevenzione del cancro al seno. Il nuovo reggiseno di Agent Provocateur promette di unire la moda alla scienza, sperimentando una tecnologia che potrebbe dare un contributo importante alla prevenzione.
Se le analisi ne dimostreranno l’efficacia il reggiseno potrebbe diventare un aiuto valido e determinante per contrastare la malattia.

Potrebbero interessarti anche...