attualità

NY, arriva l’Ovulo party: evento in cui si discute di fertilità e ovociti

NY, arriva l'Ovulo party: evento in cui si discute di fertilità e ovociti

NEW YORK- “Ovulo party“: sono gli incontri in cui si discute di fertilità e ovociti. L’Idea è nata a New York, dove la Egg Banxx, agenzia che si occupa di mettere in contatto le cliniche in cui è possibile congelare i propri ovuli, propone incontri aperti al pubblico, durante i quali signorine i tailleur offrono informazioni, volantini, piani di finanziamento a tutte le donne interessate. Ma non solo.

Medici esperti di fecondazione in vitro spiegano gli aspetti tecnici: quando è meglio farla (il prima possibile, perché l’esito positivo dipende anche dall’età degli ovociti), come avviene il prelievo (si seda la paziente), quanto tempo dura il congelamento oppure quanti ovociti è meglio congelare (tra i 10 e i 20).

Per quanto riguarda i prezzi dell’operazione, il prelievo costa 10mila dollari (quasi 8mila euro), mentre la conservazione 500 dollari all’anno. Fermare l’orologio biologico di una donna, può dunque rivelarsi un vero e proprio business.

Solo alcune settimane fa, i colossi americani, Facebook e Apple, hanno deciso di mettere mano al portafoglio per “agevolare” le donne in carriera: si sono offerti di pagare il procedimento per consentire alle proprie dipendenti di congelare gli ovuli nell’eventualità che un giorno decidano di fare un figlio.

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.