Categorie
attualità

Neonato dimenticato su nastro magnetico in aeroporto: morto

MADRID (SPAGNA) – Le circostanze non sono ancora chiare ma un bimbo di 5 mesi è morto in un aeroporto in Spagna dopo essere stato posato e dimenticato dalla madre sul rullo per i bagagli fuori misura dell’aeroporto di Alicante.

La polizia, che sta indagando, ha definito quello di ieri sera “uno sfortunato incidente” secondo quanto riporta El Pais. Una portavoce della compagnia dello scalo Aena ha spiegato che il piccolo è arrivato allo scalo con un volo proveniente da Londra insieme con un fratellino e la madre, cittadina americana. La donna avrebbe posato il piccolo sul nastro fermo, spiega El Pais, che si sarebbe però attivato. Il piccolo sarebbe morto poco dopo.

LA DINAMICA –  Appena sbarcata la donna con i due figli ha aspettato il marito che aveva preso un volo diverso dal Canada via Londra. Durante l’attesa l’americana avrebbe lasciato il bimbo, che era in uno speciale bagaglio con le cinture per strumenti musicali e passeggini, sul rullo bagagli inattivo. Un agente della polizia che si trovava lì ha raccontato: “La madre ha lasciato il bimbo sul nastro e si è distratta per cercare qualcosa, quando è stato azionato ormai era troppo tardi”. I paramedici hanno tentato di intervenire ma inutili sono stati i soccorsi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.