attualità

Dalla, su Twitter l’affetto dei fan: “E siccome sei molto lontano più forte ti scriverò”

Lucio Dalla

ROMA – “Telefonami tra vent’anni e butta il numero tra le stelle”. Lorenzo saluta così su Twitter Lucio Dalla, stroncato da un infarto ieri mattina durante la sua tournée a Montreux in Svizzera. Sul popolarissimo social network corre il tam tam del ricordo che ha spesso le parole delle sue canzoni.”Com’è profondo il mare” commenta Raffaella, mentre Francesco recita “io sto sempre a casa, esco poco, penso solo e sto in mutande”. “Di solito non pubblico i miei dispiaceri sui social” si giustifica timidamente Giuseppe, “ma Lucio Dalla è stato un grande”. Parole condivise da tutta la rete che fa volare sul web il suo saluto al cantautore. Di minuto in minuto si rincorrono i ‘tweet’. “Te voglio bene assaie” scrive Blu Devil, mentre c’è chi ‘tweetta’ “riposa lì dove il mare luccica e tira forte il vento” insieme a Elife che si chiede “dov’è la strada per le stelle?”.

L’affetto dei suoi fan si legge nei messaggi scritti sulle bacheche di Facebook degli utenti e delle pagine a lui dedicate. “Se ne va una parte importante della colonna sonora della nostra vita – scrive un utente -. Ciao Lucio. La tua musica ci emozionerà ancora”. E poi c’e’ chi preferisce ricordarlo con i titoli delle sue canzoni: “Piazza Grande, Cosa sarà, Com’è profondo il mare, Itaca, Paff Bum…..quante canzoni. Quanti ricordi….”.

 

Fonte: Adnkronos

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.