Escrementi e batteri nelle borse, donne rischio meningite. Scoperta shock

Escrementi e batteri nelle borse, donne rischio meningite. Scoperta shock

ROMA – Le borse da donna possono diventare “portatrici” di malattie e nemiche della nostra salute. È lo shockante risultato di una ricerca inglese  commissionata da una marca di caramelle secondo cui sul fondo delle nostre amate borse si annidano batteri di ogni tipo quali e-coli mortali, batteri velenosi e tracce di escrementi.

Ebbene sì. La borsa è uno degli accessori più apprezzati dalle donne. Eppure, un gruppo di ricercatori britannici ha scoperto che può diventare la nostra peggior nemica, conservando all’interno batteri pericolossissimi per la nostra salute. Perché una volta acquistata la nostra borsa preferita, noi donne tendiamo ad utilizzarla quasi come una “discarica” e raramente ci ricordiamo di pulirla o disinfettarla. Per questo motivo diventato portatrici di malattie anche molto pericolose, come la meningite.

 Tra i batteri rilevati dagli esperti vi è infatti anche lo streptococco fecale, che può causare la meningite, e pseudomonas, un’infezione ospedaliera comune. Il tutto a causa della scarsa igiene.

I ricercatori – racconta il ‘Mirror’ online – hanno eseguito la loro analisi effettuando prove con tamponi su un campione di borse, computer portatili e borsoni della palestra. Durante lo studio sono state intervistate alcune donne e una su tre ha ammesso di non aver mai pulito la borsa. Addirittura, in molti hanno ammesso di utilizzare la borsa per trasportare scarpe e biancheria intima sporca. E, cosa ancora più preoccupante, il 20% degli intervistati ha ammesso che mangerebbe tranquillamente una gomma da masticare ritrovata sul fondo della borsa anche priva dell’involucro, senza badare ai rischi per la salute potenziali derivanti da questo gesto.

La ricercatrice Claire Powley, da Mentos, ha dichiarato: “I nostri risultati sono scioccanti. Le persone sono del tutto ignare dei batteri nocivi che poi mettono in bocca”.

Potrebbero interessarti anche...