attualità

DVF Annual Awards premia la forza e l’intraprendeza di 5 donne

Diane Von Furstemberg annual award 02
Il 9 marzo scorso ha avuto luogo il “Diane von Furstemberg Annual Awards”, la cerimonia che ha visto la premiazione di cinque donne che hanno dimostrato forza, intraprendenza e coraggio nei rispettivi ambiti lavorativi o sociali.
La fondazione Diller-von Furstenberg ha presentato il premio Ispiration Award che per questa edizione è stato riconosciuto a Jaycee Dugard per il suo impegno con la fondazione YAYC che si impegna nel lavoro con famiglie che hanno subito traumi. Jaycee Dugard è una ragazza americana che fu rapita nel 1991 all’età di 11 anni e che rimase prigioniera per 18 anni quando fu trovata e liberata dalla polizia.
La donna invece insignita del People’s Voice Award e scelta tramite voto popolare sul sito DVFAwards.com è stata Layli Miller Muro per il suo impegno a favore del Tahirih Justice Center che si impegna a fornire aiuto legale alle donne costrette a chiedere asilo politico a causa di persecuzioni nel loro paese di origine.
Altre due onorificenze sono state ricevute da Panmela Castro Chouchou Namegabe. Panmela Castro è un’artista brasiliana fondatrice del Rede Nami, un network di donne graffitare che mira al miglioramento della condizione femminile attraverso l’arte mentre Chouchou Namegabe è una giornalista congolese fondatrice dell’Associazione delle donne giornaliste del Sud Kivu che si prefigge di portare alla conoscenza di tutti la condizione delle donne del Congo.
Il DVF Award ha inoltre insignito Oprah Winfreiy con il Lifetime Leadership Award. Questo speciale premio è stato instituito per riconoscere i meriti di tutte quelle donne che si impegnano pubblicamente per infondere consapevolezza e forza nelle altre donne.
Diane Von Furstemberg annual award 01
Diane Von Furstemberg annual award 03

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.