Categorie
attualità

Arrestato Arnaud Mimran, ex compagno di Claudia Galanti

PARIGI – Arnaud Mimran, ex compagno di Claudia Galanti, è stato arrestato a Parigi. Ancora non si conoscono i dettagli dell’arresto ma secondo alcune voci l’imprenditore francese sarebbe stato arrestato insieme al padre e il fratello, i quali però sarebbero già stati già rilasciati. Secondo quanto si legge sul sito Blastingnews, Mimran sarebbe coinvolto nel reato di truffa ed è ancora in stato di fermo in carcere. La notizia dell’arresto dell’imprenditore francese è cominciata a circolare qualche giorno fa ma non era stata seguita dalle motivazioni sul fermo. Invece, era circolata la “gossip news” secondo cui la Galanti era immediatamente corsa a Parigi a sostenere il padre dei suoi figli. Le agenzie di stampa hanno informato che lamodella si trovava a Londra quando ha saputo dell’arresto di Mimran ed ha preso il primo volo per Parigi per stargli accanto il più possibile, nonostante la loro relazione sia finita da qualche mese.
Oggi, invece, secondo quanto si legge su Blastingnews l’imprenditore sarebbe stato fermato con l’accusa di truffa ai danni dello stato francese e probabilmente anche perchè potrebbe essere coinvolto nel rapimento di un funzionario di banca. La truffa contestata a Mimran è di svariati milioni di euro e coinvolgerebbe anche il padre ed il fratello che, però, sembra siano già stati rilasciati.
A dicembre scorso Mimran è balzato sulle prime pagine dei giornali di gossip per un dramma famigliare: la figlia Indila, avuta insieme a Claudia Galanti, è morta a seguito di un’infezione batterica. La relazione tra Arnaud Mimran e Claudia Galanti era finita nell’estate del 2014, dopo 4 anni di unione e la nascita di tre figli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.