Sanremo 2015, riassunto prima puntata: vallette, ospiti, canzoni

Sanremo 2015, riassunto prima puntata: vallette, ospiti, canzoni FOTO

11 Febbraio 2015 - di Silvia

SANREMO – Sanremo 2015, riassunto prima puntata: vallette, ospiti, canzoni.

CARLO CONTI – La prima volta di Carlo Conti all’Ariston come padrone di casa è andata tutt’altro che male. Il conduttore toscano non è stato vittima dell’emozione. Ha portato avanti la sua diretta in maniera sciolta, spontanea e poco artificiosa, mostrando una calma invidiabile. Molti dei big intervistati prima della competizione non hanno avuto dubbi nel definirlo “un esperto di musica, uno onesto, che lo fa perché ama la canzone”.

LE VALLETTE – Grande attesa per l’entrata in scena delle 3 vallette di questa edizione. La prima a scendere la scalinata del teatro Ariston è stata Emma Marrone. Abito bianco lungo e aderente per lei, già criticato sui social in quanto “principesco” e troppo “da sposa”. Dopo di lei è stato il turno di Arisa. Vestito rosso acceso per lei, con uno strano fiocco pendente sul collo che copriva a malapena il petto non troppo sodo. Poi è stato il turno della garbata Rocío Muñoz Morales. Come le altre vallette straniere che l’hanno preceduta, la bella spagnola ha tentato di spendere e spandere simpatia con effetti piuttosto scarsi. Apprezzatissimo invece il suo abito rosso firmato Armani Privé, che ha esaltato al meglio la sua innegabile bellezza.

I CANTANTI – Ad esibirsi in questa prima serata sono stati i primi 10 big, ovvero Chiara Galiazzo, con “Straordinario”, Gianluca Grignani (“Sogni infranti”), Alex Britti, (“Un attimo importante”), Malika Ayane, (“Adesso e qui. Nostalgico presente”), Dear Jack, (“Il mondo esplode tranne noi”), Lara Fabian, (“Voce”), Nek, (“Fatti avanti amore”), Grazia di Michele e Mauro Coruzzi, (“Io sono una finestra”), Annalisa, (“Una finestra tra le stelle”), Nesli, (“Buona fortuna amore”).

Gli OSPITI – I superospiti della serata sono stati senza dubbio loro: Al Bano e Romina, che hanno cantato tre brani: “Cara terra mia”, “Ci sarà”, “Felicità”. Su richiesta di Conti i due si sono anche scambiati un bacio in segno di pace dopo anni trascorsi in tribunale tra giudici e avvocati in seguito al loro divorzio. Standing ovation anche per Tiziano Ferro, che ha cantato “Non me lo so spiegare”, “Sere nere”, “Il regalo più grande”. Presenti sul palco anche gli Imagine Dragons, gruppo musicale statunitense. Tra gli ospiti non canori il comico napoletano Alessandro Siani, che ha scatenato qualche polemica con le sue battute ironiche rivolte a un bambino sovrappeso seduto nel pubblico. Il comico ha anche ricordato Pino Daniele, recentemente scomparso. Poi è stato il turno di Fabrizio Pulvirenti, il medico italiano guarito dall’Ebola.

BIG A RISCHIO ELIMINAZIONE – Alla fine della prima serata del Festival. Lara Fabian, Grazia Di Michele e Mauro Coruzzi, Gianluca Grignani e Alex Britti sono i quattro big a rischio eliminazione, in base alla prima votazione. Salvi per il momento Dear Jack, Malika Ayane, Chiara, Nesli, Annalisa, Nek. Non è stato reso noto da Carlo Conti l’ordine delle posizioni in graduatoria.