YOUTUBE Animalista porta acqua ai maiali: rischia carcere

Pubblicato il 3 dicembre 2015 08.00 | Ultimo aggiornamento: 2 dicembre 2015 16.46

Tags: ,

di Redazione LadyBlitz
 
L'animalista rischia 10 anni di carcere per danno criminale per aver dato da bere a dei maiali assetati

T ORONTO – Ha dato da bere acqua a dei maiali che erano destinati alla macellazione. Un’azione per cui Anita Krajnc, animalista vegana di 48 anni e co-fondatrice di Toronto Pig Save, rischia una condanna a 10 anni di carcere con l’accusa di danno criminale. La donna lo scorso giugno ha avuto una discussione con l’autista di un camion che trasportava maiali al macello e ora è stata incriminata.

La Krajnc non è nuova ad azioni di questo tipo: la donna fa parte dell’organizzazione vegana che svolge veglie per gli animali destinati al macello e sul gruppo Facebook della Toronto Pig save sono pubblicati regolarmente i video degli ultimi momenti di maiali, mucche, capre e degli altri animali da allevamento destinati al macello, video che vengono caricati anche sul canale YouTube dell’organizzazione.

Ora però una di queste azioni potrebbe costarle una condanna a 10 anni di carcere per danno criminale, azione che è stata ripresa e postata su YouTube. La scena si svolge a Toronto, dove Anita e altri attivisti fermano un camion che trasporta maiali verso un impianto di trasformazione. La donna dice all’autista di dare dell’acqua ai maiali assetati, ma la risposta che riceve dal conducente non la soddisfa: “Sai una cosa? Questi non sono esseri umani”.

Anita non si è lasciata certo intimidire, anzi le parole dell’autista l’hanno solo fatta arrabbiare e così alla fine ha dichiarato:

“Dare l’acqua a un maiale assetato è un atto di compassione. Non è solo un diritto, ma un dovere che tutti condividiamo. Affronto le accuse penali con dignità, sapendo che la verità e la giustizia sono dalla mia parte”.