Radja Nainggolan: chi è Claudia Lai, moglie del calciatore

Pubblicato il 4 novembre 2015 19.44 | Ultimo aggiornamento: 4 novembre 2015 12.47

Tags:

di Redazione Ladyblitz
 
Radja Nainggolan: chi è Claudia Lai, moglie del calciatore

R OMA – Radja Nainggolan, centrocampista belga di origine indonesiana, è uno dei pilastri della Roma. Soprannominato il ninja, Nainggolan è dotato di grande grinta e di un gran tiro, per questo per essere un centrocampista segna anche molti gol, tutte doti che l’hanno fatto diventare uno dei beniamini dei tifosi giallorossi. Ma chi è la moglie di Radja Naingoolan? Si chiama Claudia Lai ed è figlia di un maresciallo dei carabinieri di servizio in Sardegna. Claudia e Radja si sono conosciuti a Cagliari, quando lui giocava nel club rossoblu e dove lei lavorava come commessa in un centro commerciale.

Tra i due è stato un incontro casuale ed è scattato subito il colpo di fulmine. Poi la nascita di Aysha e il matrimonio. I due sono rimasti molto legati alla Sardegna, dove hanno comprato casa. Poi il trasferimento a Roma e l’inizio di una nuova vita insieme. Un anno e mezzo fa i due finirono sui giornali per un brutto fatto di cronaca, come ricorda La Stampa infatti:

Tutto è cominciato con la classica scenata di gelosia. Radja Nainggolan ha perso la testa quando la moglie gli ha svelato di aver letto alcuni suoi sms e dalle parole grosse si è passati ben presto alle mani. A farne le spese, ovviamente, è stata la signora: Claudia Lai (così lei stessa ha raccontato ai carabinieri) è stata riempita di schiaffi e pugni, tanto che per sfuggire all’aggressione è stata costretta a barricarsi in macchina. I militari del Nucleo operativo radiomobile di Cagliari, allertati da un passante, l’hanno trovata in lacrime e accompagnata al pronto soccorso e in serata i medici dell’ospedale San Giovanni di Dio le hanno assegnato venti giorni di prognosi.

Nel referto, come spiega il comandante della compagnia cittadina Paolo Floris, si parla di contusioni in varie parti del corpo: torace, gambe e anche volto. Claudia Lai, per il momento, ha deciso di non presentare una denuncia ma per i carabinieri il caso non è chiuso. I militari infatti indagano per verificare se in casa Nainggolan si siano verificati altri episodi simili: in quel caso il fascicolo si aprirebbe d’ufficio e nei confronti del centrocampista della Roma scatterebbe l’accusa di maltrattamenti in famiglia. I due, nel frattempo, sembra abbiano già fatto pace.