Virus, attenzione al mattino: pericolo 10 volte maggiore