Infarto, farmaci con testosterone non aumentano il rischio