Marco Pannella, chi è la moglie Mirella Parachini FOTO

Pubblicato il 19 maggio 2016 14.50 | Ultimo aggiornamento: 19 maggio 2016 14.50

Tags: ,

 
Marco Pannella, chi è la moglie Mirella Parachini FOTO

R OMA – Marco Pannella, chi è la moglie Mirella Parachini FOTO. È morto Marco Pannella, politico italiano di grande importanza che, nel 1955, è stato tra i fondatori del Partito Radicale dei Democratici e dei Liberali, la formazione politica promossa dalla sinistra liberale fuoriuscita dal Partito Liberale Italiano, e raccolto intorno al settimanale, diretto da Mario Pannunzio, Il Mondo. Marco Pannella è stato uno dei protagonisti delle battaglie civili degli anni settanta e della fase di transizione tra la prima e la seconda Repubblica. La sua azione politica lo ha portato a essere noto, come leader politico italiano, per aver fatto costantemente ricorso ai metodi della lotta politica non violenta (come scioperi della fame e disobbedienze civili) resi popolari dal Mahatma Gandhi (con la denominazione Satyagraha) e dal reverendo Martin Luther King.

Per quanto riguarda la sua vita privata, Marco Pannella, originario di Telamo, vive da molti anni a Roma, in via della Panetteria. Nonostante non sia sposato, convive dal 1974 con Mirella Parachini, ginecologa nata a Bruxelles da madre belga e padre italiano, oggi dirigente dell’Associazione Luca Coscioni. Proprio nel sito dell’associazione è visibile la biografia di questa grande donna, da sempre dedicata alle battaglie civili e sociali:

Medico specialista in Ostetricia e Ginecologia, attualmente lavora presso l’Ospedale San Filippo Neri di Roma dal 1992. Ha cominciato subito dopo la laurea ad occuparsi di aborto e contraccezione. All’indomani dell’approvazione della legge 194 ha contribuito all’iniziale applicazione della legge in vari ospedali nell’ambito della collaborazione con l’AIED (Associazione Demografica Educazione Italiana), nei cui consultori ha lavorato per 20 anni (1980-2000). Ha svolto il servizio di ginecologia anche presso il Consultorio Familiare pubblico di Terracina, dove ha iniziato il proprio impegno ospedaliero, prima del trasferimento a Roma nel 1992. Ha potuto in questo modo approfondire un’esperienza sia sul territorio che in ambito ospedaliero. Nel 2000 è entrata a far parte della organizzazione internazionale FIAPAC (Federazione Internazionale degli operatori di aborto e contraccezione) diventandone presidente nel 2008. Attualmente è vice-presidente della FIAPAC.
Iscritta al Partito Radicale dal 1973, ha fatto parte del Movimento di Liberazione della Donna (MLD) impegnandosi – negli anni settanta – per la battaglia referendaria sul divorzio (1974) e per il raggiungimento della legge sull’aborto in Italia. Nel 2002 è stata tra i fondatori dell’Associazione Luca Coscioni per la libertà di ricerca scientifica di cui cura da anni la trasmissione radiofonica “Il Maratoneta” su Radio Radicale”.

Immagine 1 di 3
  • Marco Pannella, chi è la moglie Mirella Parachini FOTO

Immagine 1 di 3