Adele accusata di plagio: “Ha copiato Tom Waits”

Pubblicato il 3 novembre 2015 13.36 | Ultimo aggiornamento: 3 novembre 2015 13.36

Tags:

di Redazione LadyBlitz
 
Adele accusata di plagio: "Ha copiato Tom Waits"

R OMA – La cantante Adele è stata accusata di plagio. Secondo quanto riportato dal DailyMail, il nuovo singolo della cantante inglese “Hello“, (prima canzone nella storia della musica ad aver ottenuto un milione e 100mila download in una sola settimana), sarebbe molto simile ad un pezzo intitolato “Martha”, scritto nel 1973 dal’artista americano Tom Waits. La polemica è nata sui social dopo che i fans del cantautore hanno accusato di plagio l’artista britannica: “Hello è stata fatta 1000 volte meglio da lui negli anni ’70”. Ad essere incriminato è il testo della canzone: nella melodia, oltre all’utilizzo del pianoforte come elemento portante, non sembrano infatti esserci particolari somiglianze. “Hello” è estratto dal suo terzo album, ’25’, che uscira’ il prossimo 20 novembre. Come si legge sul Corriere della sera:

“Entrambe le canzoni però parlano di una telefonata tra due persone che non si vedono da molto tempo e, per i più romantici, la canzone di Adele potrebbe essere la risposta alle parole di Waits scritte e cantate molti anni prima. Il produttore della cantante inglese Greg Kurstin ha recentemente dichiarato che il bluesman americano è stato fonte di ispirazione per la scrittura del singolo”.

Ultimamente si è parlato di Adele anche per altri motivi, legati al suo aspetto fisico. La cantante, 27 anni, dopo un lungo periodo di pausa durato qualche anno, sarebbe tornata a mostrarsi in pubblico decisamente più magra. Avrebbe perso 30 chili grazie alla dieta vegana. Eppure, dando un’occhiata alle sue ultime foto, il dimagrimento non sembrerebbe così evidente. Intanto in questi anni la cantante è diventata mamma nel 2012 di Angelo James, nato dalla relazione con Simon Konecki.