Fabrizio Corona, Le Iene: “Ospitate: metà cachet in nero”

Pubblicato il 10 ottobre 2016 10.20 | Ultimo aggiornamento: 10 ottobre 2016 10.20

Tags: ,

 
Fabrizio Corona non potrà uscire dalla Lombardia. Ecco perché3

M ILANO – Fabrizio Corona: secondo un servizio realizzato da Le Iene prenderebbe metà cachet in nero per le sue ospitate in discoteca. Domenica sera la popolare trasmissione ha mandato in onda un servizio realizzato da Filippo Roma. Che spiega:

“Oggi Corona è un uomo libero e ha ricominciato a fare la sua vita di sempre, tra feste, belle donne e ospitate in discoteca. Ne fa tante da quando è uscito dal carcere. La polizia ha trovato 1,7 milioni di euro nascosti nel controsoffitto di un appartamento. Come ha accumulato questa fortuna in contanti?”.

Roma ha raccolto la testimonianza del proprietario di una discoteca che ha provato ad avere Corona come ospite per una serata:

“Ho provato a invitare Corona per una serata e ci sono rimasto di mer*a, perché mi ha chiesto di pagare parte del cachet in nero”.

Le Iene, più volte, contattano lo staff di Corona fingendosi imprenditori interessati ad avere Corona in una serata. La risposta è stata sempre la stessa, questa:

“Per una serata in discoteca sono 7000 euro, di cui 50% all’accettazione del contratto e il restante 50% quando veniamo. La prima parte la paga con bonifico e quando vengo mi dà il restante, strappiamo il contratto e dico all’impiegata di farne uno come se fosse da 3500 euro da pagare con bonifico. Io scendo dalla macchina, vengo a riscuotere e finché non vengo a riscuotere, Fabrizio non scende. Questa è la prassi”.