Bobo Vieri cacciato dal Casinò, colpa di una maglietta…

Pubblicato il 8 settembre 2015 17.40 | Ultimo aggiornamento: 8 settembre 2015 17.40

Tags:

di redazione Ladyblitz
 
vieri

V ENEZIA – Pretendeva di entrare in t shirt al casinò di Venezia. Ma gli addetti lo hanno bloccato e allontanato, perché le regole in fatto di abbigliamento valgono per tutti, anche per Bobo Vieri. L’ex calciatore dell’Inter però non ha preso bene la cosa e si è sfogato su Twitter:

“Non andrò mai più al Casinò di Venezia.. Un disastro, vergogna”.

Dal casinò rispondono così:

“I personaggi famosi hanno oneri e onori, le regole sono uguali anche per loro e il rispetto di chi lavora deve essere assoluto”, ha risposto l’ad del Casinò Vittorio Ravà.